Tequila produzione e distillazione

Distillazione, Messico, Spirits, Tequila -

Tequila produzione e distillazione

Il Tequila (eh sì, tequila è maschile) è uno spirit prodotto principalmente nelle zone intorno alla città di Tequila in Messico. E’ prodotto dalla distillazione della pianta dell’agave blu. Il Tequila ha solitamente una percentuale di alcohol compresa tra i 38 e i 40° (76–80º proof), ma ci sono anche alcune tipologie di Tequila che raggiungono i 43–46% di alcohol (86–92º proof)

Piantagione di agave a Jalisco

La legge messicana non richiede che il tequila sia prodotto esclusivamente a partire dal succo di agave blu, ed infatti alcuni tequila di livello medio-basso (conosciuti come tequila misto) contiene fino al 49% di altri distillati.

Generalmente si conosce e si bene la classica versione bianco (blanco) che solitamente non è invecchiata ed ha un colore trasparente. Ma esistono altre tipologie di Tequila come il reposado o l’anejo.

In Messico ogni anno vengono raccolte più di 300 milioni di piante di agave blu, e ci vogliono circa sette anni prima che le piante siano completamente mature. I jimadores (colore che raccolgono le piante di agave) usano uno strumento, chiamato COA, per estrarre il cuore dell’agave (piña). Le piñas sono poi messe in forno e cotte per abbattere gli zuccheri presenti al suo interno. Dopo la cottura le piñas vengono rotte e ne viene estratto il succo. Il succo di agave è poi messe nelle vasche dopo inizia la fermentazione che duretà tra i 3 ed i 4 giorni. Infine il mosto (chiamato aguamiel) viene distillato due volte.

Estrazione di succo dall'agave

Per la distillazione si usano solitamente alambicchi in rame, alcuni produttori usano pot still in acciaio per la prima distillazione ed in rame per la seconda. La distileria Corralejo è l’unica distilleria ad utilizzare un alambicco Charental (quello utilizzato per il Cognac). Dalla prima distillazione si ottiene un distillato (chiamato ordinario o tequila primero) che ha il 25% di alcohol. Dalla seconda distillazione si ottiene il tequila (originariamente chiamato vino refino) con circa il 55% di alcohol una volta tolti testa e coda.

Tequila copper pot still

Le due distillazioni sono obbligatorie per legge, alcune distillerie, ad esempio Cofradia’s Casa noble, stanno introducendo anche una terza distillazione.